Blog: http://annarusselli.ilcannocchiale.it

oPus Pistorum

...il corpo delle donne è terreno politico, dicevano le femministe... perchè sul corpo delle donne si consumava e si consuma ancora oggi molto di politico...
e la grande opera del mugnaio Berlusca è stata quella di connotare culturalmente in maniera specifica anche il ruolo delle donne... berlusconi ha costruito culturalmente una nuova italia, giocando su quella "anima serva" cui parlava Dante secoli addietro e Sylos Labini appena qualche anno fa... ha creato culturalmente e ha vinto politicamente... la nostra Italia è oggi terreno culturalmente berlusconizzato, nessuno escluso... e in quest'ambito la donna ha il ruolo ben preciso che tutti sappiamo: siamo tutte "velinizzate"...
il problema non è il voler piacere, che male c'è? , come rivendicava Gabriella Carlucci nella puntata de L'Infedele di ieri, bensì il fatto di dover piacere e seguendo canoni IMPOSTI dai messaggi martellanti che ci arrivano ogni ogni giorno da ogni dove...
non sei bella come sei, bensì devi essere bella come vogliono gli altri...
le Veline, a differenza delle Dive, non hanno volti, non hanno personalità: hanno corpi perfetti e senza età, volti tutti uguali e sorridono incondizionatamente...
il problema non è essere belle, ma la bellezza è un linguaggio... un volto è qualcosa che parla, come lo è un corpo... di cosa parlano quei corpi e quei volti? di nulla, semplicemente si svuotano e ci svuotano, ci rendono nevrotiche, ci de-erotizzano, ci anoressizzano o ci bulimizzano... è l'estetica senza l'etica, la forma senza il contenuto...
 

Pubblicato il 5/5/2009 alle 11.41 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web