Blog: http://annarusselli.ilcannocchiale.it

DEMOCRAZIA DEI CONSUMI (pessimismo e fastidio)

Se penso alla politica e – in generale - ai luoghi di partecipazione, oggi, nessuno escluso, mi sembra talvolta di percepire davvero una chiusura reale di questi nei confronti di CHIUNQUE, a prescindere dalle capacità e dai meriti, voglia entrarvi e realizzarvi un percorso reale; a meno che non si sia disponibili alla totale organicità ai gruppi di potere esistenti.

Non posso fare a meno di pensare che siamo in uno stato di democrazia “fittizia”: illusoriamente, l’unico vero spazio di scelta che ci resta è il supermercato!

Il lunedì è sempre lunedì, ahivoi…







Pubblicato il 2/7/2007 alle 13.2 nella rubrica Il Rospo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web