Blog: http://annarusselli.ilcannocchiale.it

Ideologia e politica

Secondo Hannah Arendt, l'ideologia è un uso indebito della facoltà razionale umana e perciò crogiolo potenziale di ogni dinamica totalitaria. E' la mente che GIOCA con sè stessa: l'atteggiamento ideologico, privo di un vero ideale, assolutizza la facoltà logica facendola esorbitare dai suoi limiti costitutivi, in modo tale da costruire una pseudo-realtà impermeabile all'esperienza della realtà autentica, al cui interno vige la pretesa di spiegazione totale che nega, di fatto, la vocazione della natura umana alla LIBERTA' di iniziativa.
La POLITICA è l'attività che preserva, cura e garantisce lo spazio all'esercizio concreto della libertà in tutte le sue forme di attuazione.

Pubblicato il 26/1/2007 alle 16.30 nella rubrica Big Sea.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web